UCRAINE/DONBASS: i precedenti  (Osservato Romano 7 giugno

1654: accordi di Perjaslav tra Impero Russo e abitanti del Donbass
1917: fondazione della Repubblica Socialista Sovietica Ucraina
1954: l’Urss cede la Crimea all’Ucraina sovietica
1991: fine della Repubblica Socialista Sovietica Ucraina e nascita dell’Ucraina indip endente
1994: memorandum di Budapest sulle garanzie di sicurezza
2004: rivoluzione arancione
2010: Janukovyč vince le elezioni presidenziali
2013: Euromaidan, le rivolte di piazza filoccidentali
2014: la Federazione Russa annette la Crimea, nelDonbass crescono le manifestazioni dei filorussi e Mosca invia militari al confine
2014: nel mese di aprile iniziala guerra tra Ucraina e separatisti filorussi,appoggiati da Mosca, in Donbass
2015: il 12 febbraio Russia,Ucraina, Francia e Germania, insieme a OSCE e Repubbliche indipendenti di Donetsk e Luhans’k, firmanoi Protocolli di Minsk per un cessate il fuoco, mai realmente attuato
2019: riforma costituzionale ucraina con obiettivo di adesione alla NATO
2022: il 21 febbraio VladimirPutin riconosce le Repubbliche di Donetsk e Luhans’k; tre giorni dopoinizia l’invasione dell’Ucraina

Categorie: Asterischi

Giancarla Codrignani

Giancarla Codrignani è docente e giornalista. Si è sempre interessata di analisi politica. Esperta di problemi internazionali e di conflitti, è stata per tre legislature, nel gruppo storico della Sinistra Indipendente, parlamentare della Repubblica, impegnando la sua competenza nelle scelte politiche pacifiste e – laicamente – di area cattolica. Ha partecipato al movimento femminista e ha continuato ad essere coinvolta nelle problematiche di genere nell’amministrazione di Bologna e nell’Associazione Orlando. Scrive su Noi Donne e pubblica saggi e interventi politici su giornali e riviste anche on-line.